29 febbraio 2024

I successi di 24ORE Business School: dal master a una carriera nel digital advertising con Luca Marmo

Scopri la storia professionale di un ex studente della nostra scuola. Ecco come il master ha influito sul suo iter professionale.

Luca Marmo, pugliese di Andria, classe 1991, ci racconta il suo percorso nel campo della comunicazione e del marketing digitale, dopo la formazione in 24ORE Business School, di cui oggi è anche docente.

Luca, di cosa ti occupi oggi e qual è il tuo percorso professionale?

Attualmente sono Senior Sales Manager in Beintoo, società del Gruppo Mediaset e coordinatore scientifico del Master universitario in Digital Marketing di 24ORE Business School e Unimarconi. Ho anche una piccola azienda di produzione di amaro pugliese alle foglie di ulivo fondata nel 2021. Il mio percorso è stato abbastanza variegato, nel senso che ho avuto esperienze in diversi settori ma sempre seguendo il filone del marketing e comunicazione. Partendo da una laurea in Economia all'università di Bari, nel 2013 ero nel team che ha fondato Catuma, un'azienda di occhialeria attualmente ancora operante e che distribuisce i prodotti in tutto il mondo; nel 2014/15 ho frequentato il Master alla 24ORE Business School, che mi ha permesso di lavorare nel mondo della comunicazione, con un'esperienza in Saatchi&Saatchi come Junior Account. Successivamente, ho fondato MammaItalia, startup Innovativa nel mondo del FoodTech che ha operato fino al 2023. Parallelamente ho iniziato poi il mio percorso in Beintoo dove sono tutt'ora.

Raccontaci come il Master in Marketing, Comunicazione e Digital Strategy conseguito alla 24ORE Business School ha contribuito alla tua formazione?

Il Master che ho frequentato nel 2015 ha contribuito molto alla mia formazione e soprattutto al mio percorso professionale in differenti momenti e a più livelli. Sicuramente mi ha dato una preparazione fondamentale e utile ad affrontare le sfide del mercato. Avere dei docenti-professionisti è un grande vantaggio in quanto gli argomenti trattati o i progetti svolti sono sempre stati aggiornati, reali ed al passo con i tempi. Sicuramente poi il network che si è creato è fondamentale: non solo tra i miei colleghi di master ma anche tra ragazzi che hanno frequentato altri master nello stesso periodo, senza dimenticare i docenti. Questo è stato fondamentale per la mia crescita. Sono arrivato in Beintoo anche grazie a un link creato grazie un docente della 24ORE Business School.

Qual è stata la forza del Master?

Il master mi ha dato un metodo e soprattutto una visione globale del mondo e del settore in cui volevo lavorare. Oggi è molto semplice reperire informazioni, basta navigare su internet ed è semplicissimo informarsi su qualsiasi cose. Ciò che manca invece è proprio l'organizzazione di queste informazioni e l'esperienza di professionisti che ti insegnano come applicare queste informazioni sul lavoro. Il master dal mio punto di vista è forte su questo.

Approfondisci il tema

Master Marketing, Comunicazione & Digital Strategy
  • 29 maggio 2024
  • 12 mesi
  • LIVE STREAMING O IN AULA A MILANO
16.000 € 14.000 €
ESENTE IVA (ART.10)

Perché e a chi consiglieresti questo percorso?

Consiglierei questo percorso a tutti coloro che hanno voglia e sono affascinati al mondo del marketing e della comunicazione in tutte le sue sfumature. E' un ottimo punto di partenza o comunque un ottimo step per poter raggiungere i propri obiettivi.

Cos’è per te il successo? Di quali ingredienti si compone dal tuo punto vista?

Per me il successo è il fare ciò che mi piace ed essere felice nel farlo. Per arrivare ad essere felici anche in campo professionale il percorso non è assolutamente semplice, anzi la strada è tortuosa ed è fatta di vittorie ma soprattutto di sconfitte. Ci vuole molto pazienza, bisogna essere capaci di aspettare e di saper accettare il tempo. Fondamentale è la curiosità, che porta a scoprire nuovi orizzonti e ad accrescere la cultura personale. Non deve mancare la fortuna, anche se credo sia sbagliato credere che la fortuna caschi dal cielo, ma bisogna anche qui essere bravi a mettersi in gioco e far sì che la fortuna ci trovi.

Ritieni di aver raggiunto il successo?

Posso dire che attualmente ho percorso tanta strada e non mi manca molto, come dicevo la strada è davvero lunga e ci vuole tempo. Sicuramente sono a un buon punto.

Ci sono degli errori grazie ai quali sei diventato il professionista di oggi?

Ci sono stati tanti errori e probabilmente ce ne saranno altri. Uno dei principali è stato all'inizio del mio percorso di avere paura di esprimere la mia opinione. Inizialmente questa mia paura ha limitato la mia crescita professionale o mi ha portato a portare avanti progetti in cui non credevo totalmente e quindi a lavorare male. Da quando ho capito che questo non rappresentava un vantaggio per me e per la mia crescita professionale ho iniziato a comportarmi all'opposto. E la mia carriera ha avuto un boost importante.

Nel tuo percorso professionale e umano c’è o c’è stata una persona o un personaggio fonte d’ispirazione? Insomma, chi è il tuo modello di successo?

Ci sono state tante persone che ho conosciuto durante il mio percorso, sicuramente la mia fonte di ispirazione o modello di successo non sono i più blasonati (Steve Jobs, Bezos & co.) ma sono i professionisti, i manager, che ho incontrato sino ad oggi durante il mio percorso. Esempi più vicini a me ma comunque illuminanti.

Condividi con noi il tuo sogno lavorativo?

Il mio sogno lavorativo è quello di essere un punto di riferimento nel marketing e digital advertising, ispirando e guidando le nuove generazioni verso l'innovazione e la creatività in questo settore.


Dai uno sguardo a tutta la nostra offerta formativa dedicata all'area tematica Marketing, Comunicazione, Digital e Social Media.


Autore: Maria Teresa Melodia, Head of Social & Digital Content e giornalista professionista



Leggi di più

Altre news che potrebbero interessarti