29 novembre 2023

I protagonisti dell'EMBA: intervista a Cosimo Giannuzzi

Un'opportunità unica per esplorare le storie e gli obiettivi dei talenti che compongono la classe Executive MBA di 24ORE Business School.

Cosimo Giannuzzi, Corporate Cost Controller in MSC Cruises e studente dell'Executive MBA, condivide gli obiettivi e le visioni che guidano la sua esperienza.

Scopri cosa ha spinto Cosimo ad iscriversi al Master e lasciati ispirare da questa lettura.


Cosimo, raccontaci brevemente il tuo background e la tua attuale posizione professionale.

Il mio percorso formativo e professionale presso MSC Crociere inizia nel 2018, prendendo parte a diverse attività dell’azienda come stagista, grazie al programma formativo istituito dalla Fondazione ITS BACT, in partnership con MSC Crociere. Questa opportunità mi ha permesso di sviluppare competenze nell'ambito sales&marketing, tour operating e revenue management, acquisendo una specializzazione nel settore turistico, in particolare in quello del Cruising. Durante quegli anni, oltre a conseguire il diploma di VI livello EQF in Turismo Crocieristico Internazionale, mi sono laureato anche in Economia Aziendale. Attualmente, ricopro il ruolo di Corporate Cost Controller in MSC Cruises.

Quali sfide professionali o opportunità ti hanno spinto a iscriverti all’Executive MBA di 24ORE Business School?

Ciò che mi ha spinto ad iscrivermi all'Executive MBA di 24ORE Business School è stato il desiderio di apprendere tutti gli aspetti che abbracciano il mondo del business. Credo che il miglior modo per poter competere nel mondo professionale, e costruire progetti solidi e innovativi, sia quello di combinare la pratica a un continuo studio.

In che modo pensi che questo percorso formativo possa soddisfare le tue esigenze professionali? Quali competenze specifiche o conoscenze ti aspetti di acquisire?

Sono convinto che questo nuovo percorso mi aiuterà a potenziare le competenze utili a sviluppare una visione globale dei processi aziendali, ad arricchire le mie soft skills e ad acquisire una maggiore consapevolezza del mio potenziale e della mia figura professionale. Mi aspetto di acquisire le conoscenze necessarie per gestire con successo un business e di poter assimilare le preziose esperienze condivise dai docenti.

Come prevedi di applicare queste conoscenze nel tuo attuale contesto lavorativo o in future opportunità professionali?

Nel contesto attuale, in continua evoluzione, le aziende si trovano spesso a dover affrontare cambiamenti e ad adeguarsi a nuove dinamiche. Le competenze che acquisirò mi aiuteranno ad ad adattarmi in ogni contesto e saranno fondamentali per comprendere e gestire con successo nuovi scenari.

Quali aspetti del networking e del rapporto con i colleghi del Master ritieni più preziosi per il tuo percorso professionale?

Negli anni, ho potuto constatare che moltissimi case study aziendali di successo derivano proprio da una open innovation. Sarà quindi per me molto importante poter condividere punti di vista, storie ed esperienze con i colleghi di corso, che mi permetteranno di aprirmi a nuove scuole di pensiero.

Infine, qual è il tuo “sogno stellare”?

Devo ammettere che ne ho davvero tanti; forse la stesura di un manuale di management è il progetto più ambito di tutti. Sarebbe davvero un sogno poter presentare un metodo che riesca a trasmettere i concetti fondamentali e innovativi della materia, proponendo una “formula” che sia chiara e accessibile a tutti, mantenendo comunque solida la complessità dell’argomento. Un po' come gli scritti di Martin Lindstrøm, che è il modello a cui mi ispiro.


In evidenza

Executive Master in Business Administration
  • 11 aprile 2024
  • 15 mesi
  • LIVE STREAMING O IN AULA A MILANO


Leggi di più

Altre news che potrebbero interessarti