14 marzo 2024

I successi di 24ORE Business School: dal master a consulente del lavoro con Sabrina Grazini

Scopri la storia professionale di un'ex studentessa della nostra scuola. Ecco come il master ha influito sul suo iter professionale.

Sabrina Grazini, bresciana classe 1993, ci racconta il suo percorso nel campo della consulenza del lavoro, tra un profilo Instagram seguito da quasi 290 mila follower e l'attività di docente, dopo la formazione in 24ORE Business School. Il suo motto sui social? La frase "E tu lo sapevi?", che chiude i suoi cliccatissimi video e che infatti campeggia sulla copertina del suo primo libro.

Sabrina, di cosa ti occupi oggi e qual è il tuo percorso professionale?

Oggi sono una consulente del lavoro ma anche una formatrice e content creator.

La mia professionalità oggi è suddivisa in questi tre ambiti e non potrei ormai immaginarla in maniera diversa. Il mio percorso professionale è stato inizialmente un percorso tradizionale: prima una laurea in consulenza del lavoro poi il praticantato e l’abilitazione alla professione. Successivamente ho avuto prima la possibilità di sperimentare le prime docenze capendo che trasmettere ciò che avevo appreso alle nuove generazioni mi riempiva di entusiasmo poi i social e quindi un nuovo modo di interpretare la mia professione.

Raccontaci come il Master conseguito alla 24ORE Business School ha contribuito alla tua formazione?

In realtà sono stati ben due! Ho iniziato con il master Hr Specialist, perché oltre alla consulenza del lavoro mi piaceva l’idea di avere delle basi anche su materie attinenti alla mia quali selezione e formazione del personale. Successivamente ho scelto il master in Diritto del lavoro e relazioni industriali per convalidare e approfondire quanto appreso nel mi percorso universitario.

Qual è stata la forza del Master?

Per Hr specialist sicuramente la praticità e il fatto di aver potuto fare pratica fin da subito in ambiti nuovi e quindi non solo assimilare concetti teorici, sul secondo invece la possibilità di ascoltare anche pareri differenti ed aprirmi ad approfondimenti.

Perché e a chi consiglieresti questo percorso?

Lo consiglierei sia a chi si sta avvicinando a una nuova professione e ha bisogno di competenze immediate e già spendibili sul mercato, sia a chi come me aveva già una propria professionalità ma intende integrarla, avendo una visione più completa della materia.

Approfondisci il tema

Master Diritto del Lavoro, Relazioni Industriali e Negoziazione
  • 11 dicembre 2024
  • 4 mesi
  • LIVE STREAMING + ON DEMAND
2.600 €
Iva esclusa

Cos’è per te il successo? Di quali ingredienti si compone dal tuo punto vista?

Sono molto legata al concetto di successo nella sua pura formula etimologica ovvero “capacità di far accadere le cose” e per questo credo ci voglia tanta voglia di fare, di sapersi rialzare quando le cose non vanno bene e ogni tanto seguire anche il proprio istinto.

Ritieni di aver raggiunto il successo?

Ho raggiunto tanti piccoli successi e ne sono fiera.

Ci sono degli errori grazie ai quali sei diventata la professionista di oggi?

Sì, assolutamente. Siamo nell’epoca in cui l’errore è visto ancora come il male assoluto io penso che il fallimento a volte invece serva. Io ad esempio sono approdata al master perché avevo voglia di una ventata di freschezza dopo un periodo molto difficile a livello professionale.

Nel tuo percorso professionale e umano c’è o c’è stata una persona o un personaggio fonte d’ispirazione? Insomma, chi è il tuo modello di successo?

Il mio dominus. Mi ha insegnato tutto quello che so oggi e credo per me sia un modello di successo avere la voglia di trasmettere il proprio sapere ai giovani senza invidia e con costanza.

Condividi con noi il tuo sogno lavorativo?

Dopo l’uscita del mio libro in realtà non ho ancora deciso quale sarà il mio prossimo traguardo!


Dai uno sguardo a tutta la nostra offerta formativa dedicata all'area tematica Hr, Lavoro e Sviluppo Manageriale.


Autore: Maria Teresa Melodia, Head of Social & Digital Content e giornalista professionista



Leggi di più

Altre news che potrebbero interessarti