28 settembre 2022

Storie di successo: dal master ai social media con Diego Fornero

Diego Fornero, ex studente e poi docente della nostra scuola, ci racconta il suo percorso di carriera

Diego, di cosa ti occupi oggi e qual è il tuo percorso professionale?

Dal 2021 sono Head of Social Media in Ready2Fly, agenzia indipendente del gruppo FSB, dove mi occupo della gestione e delle strategie social media per i clienti on-going e per il new business.

Il mio percorso professionale è partito dal freelancing, come giornalista digitale e social media manager, iniziando dal mondo del gaming e dello sport, prima come Community Manager in Electronic Arts per il franchise FIFA, poi come Senior Writer in We Are Social, nel team social dedicato al cliente Sky Sport. In seguito, ho lavorato alla Juventus – nonostante il mio cuore decisamente granata – come Digital Editor, per poi trasferirmi nel 2018 in DOING – part of Capgemini, dove ho vissuto il percorso sicuramente più completo e più importante della mia carriera, prima come Content Team Leader del team dedicato a Ferrari; e successivamente toccando con mano un’evoluzione verso la comunicazione corporate, con un forte focus sul personal branding per i leader, che mi ha dato l'opportunità di diventare nel 2020 Deputy Head of Content.

Raccontaci come il Master Part Time Digital PR, Social Media e Seo conseguito alla 24ORE Business School ha contribuito alla tua formazione?

Il Master per me è stata una grandissima occasione di confronto ancor più che di apprendimento: ovviamente la parte di apprendimento è stata importante e significativa, ma credo che il valore aggiunto di questo tipo di esperienza sia proprio il potersi confrontare in modo concreto, tangibile, con altri professionisti e futuri professionisti, siano essi i docenti, siano essi i compagni di classe.

Qual è stata la forza del Master?

La forza è proprio il taglio pratico, il fatto che i docenti arrivino dal mondo aziendale e non siano dei formatori teorici, quanto piuttosto professionisti che fanno davvero ogni giorno ciò di cui ti stanno parlando, e ti aiutano ad applicarlo vedendolo dall’interno. Questa è una forza davvero eccezionale.

Perché e a chi consiglieresti questo percorso?

Lo consiglio assolutamente a chi lavora nel mondo della comunicazione digitale, anche a chi magari ci si è trovato dentro un po’ “per caso” – come spesso capita quando si parla di digital – ma anche a chi l’ha voluto fortemente. È un modo per arricchirsi non solo di nozioni, ma soprattutto in termini di apertura mentale e di approccio.

Cos’è per te il successo? Ritieni di averlo raggiunto?

Difficilissimo parlare di successo: avere successo, se parliamo di lavoro, non è qualcosa di molto diverso dall’avere successo se parliamo di altri ambiti di vita. Si ha successo quando si è felici nel fare ciò che si fa quindi, sì, da questo punto di vista lo sono senza dubbio!

Condividi con noi il tuo sogno lavorativo?

Il mio sogno lo conoscono tutti: continuare a lavorare nei social media e, in qualche modo, farlo occupandomi del Torino FC. Mai dire mai.

Scopri di più sul Master Part Time Digital PR, Social Media e Seo e su tutta la nostra offerta formativa dell'area Marketing, Comunicazione, Digital e Social Media.

di Maria Teresa Melodia



Leggi di più

Altre news che potrebbero interessarti