filippo reggiannini

Gruppo Hera S.p.a.

Head of Policy Making Office

È specializzato in policy comunitarie, affari regolatori e strategie di decarbonizzazione. Le aree di competenza riguardano: infrastrutture gas&power, idrogeno, efficienza energetica, energie rinnovabili, biometano, sector coupling, teleriscaldamento e scenari evolutivi delle misure incentivanti. 
Da settembre 2018 è attivo presso Hera S.p.a. dove si occupa dell’analisi degli impatti della normativa comunitaria e nazionale, nonché dei macrotrends legati alla decarbonizzazione predisponendo position papers e studi strategici (con particolare riferimento all’idrogeno). 
Tra aprile 2017 e settembre 2018 ha ricoperto il ruolo di Senior Regulatory Affairs Specialist presso 2i Retegas S.p.a. dove, oltre a seguire i temi associativi e istituzionali, ha sviluppato studi a supporto della decarbonizzazione e degli usi evolutivi delle reti gas (e.g. power to gas e biometano).
Nel periodo compreso tra il 2013 e il 2017 ha svolto attività di advisory economica e regolatoria collaborando con alcune note boutique di consulenza e ricerca nel settore energy (tra cui REF-E) e alcuni studi professionali nel Nord Italia. In questo contesto ha contribuito alla realizzazione di una pluralità di ricerche, report, seminari e studi tagliati su misura per differenti stakeholder.
Nel 2009 ha iniziato la sua attività lavorativa come Public Private Partnership analyst presso Sinloc S.p.a. dove è rimasto fino al 2011 occupandosi di advisory a supporto di iniziative di riqualificazione urbana e infrastrutturale. 
Ha conseguito la Laurea Specialistica in Economia e Diritto (2008) presso la Facoltà di Bologna e il Master in Management dell’Energia e dell’Ambiente (2012) presso la 24ORE Business School.
È cultore di citazioni latine e storia moderna e ha una personale vocazione per i temi legati alla transizione energetica.