26 novembre 2021

Le Sponsorship Sportive

Un momento di confronto con Davide Ghione, Country Manager Italia e Svizzera di You First

In occasione della Open Lesson del Master Sport Business Management, gli studenti hanno avuto l’opportunità di incontrare Davide Ghione, Country Manager Italia e Svizzera di You First, agenzia multinazionale di sport marketing e talent management.

Ghione ha raccontato in aula della sua importante esperienza nel settore, nel quale opera da più di 20 anni. Ha un trascorso di 10 anni in Adecco, dove si è occupato di marketing e sponsorizzazioni, e per la quale ha gestito progetti complessi come le Olimpiadi di Torino 2006, i Mondiali di Basket a Tokyo 2006, l’America’s Cup Valencia 2009, ed altre esperienze in Formula 1 e nel tennis lavorando con l’ITF (International Tennis Federation) per la Davis Cup per oltre 15 anni. Nel 2009 entra in Pallacanestro Olimpia Milano, allora Armani Jeans, come Direttore Marketing e Commerciale del club, occupandosi delle revenues del club e della gestione dei Partner.

Dal 2011 è Managing Director di You First, agenzia specializzata in attivazione di sponsorship, branded content, gestione dei talent e in generale in consulenza ai brand e alle aziende che utilizzano lo sport come canale di comunicazione e di intrattenimento.

Ci rivolgiamo a due target di riferimento” afferma Ghione “uno rappresentato dalle aziende e l’altro dalle realtà sportive, che è fondamentale mettere in comunicazione per creare match efficaci e sviluppare al massimo sinergie e potenzialità di business su entrambi in fronti. Il nostro è un lavoro altamente professionale, che ci vede impegnati in uno studio approfondito dei possibili scenari in cui un’azienda possa accedere nell’ambito dello sport.

In Italia l’organizzazione delle società sportive vede al vertice il Coni, sotto il quale troviamo le diverse Federazioni e poi le Leghe, responsabili dell’organizzazione dei campionati. Ma vi sono anche gli Enti di promozione sportiva, le singole Società sportive e, infine, gli Atleti. Parlando di sponsorship, oggetto della open lesson, Ghione ha sottolineato che quando si incontrano i responsabili marketing o più in generale i referenti di queste aziende, è importante mettere subito sul tavolo tutti gli aspetti fondamentali per la chiusura di un accordo. “La nostra è una vera e propria missione verso le aziende” aggiunge Ghione.

In particolare, è necessario chiarire gli obiettivi (visibilità, miglioramento dell’immagine o dei ricavi, lancio nuovo prodotto/brand o apertura a un nuovo segmento di mercato, ecc), comprendere appieno quali siano i valori aziendali, le eventuali specificità territoriali e, naturalmente, il posizionamento sul mercato, anche attraverso il confronto con i competitor. Infine saranno da valutare i canali di comunicazione più opportuni e affini al target da raggiungere e il budget necessario per l’operazione. Quando si trova un accordo su queste basi, una partnership può diventare per le aziende sportive e per i partner un’occasione utilissima per creare sinergia a beneficio di entrambi.

Se sei interessato ad approfondire queste tematiche consulta qui la nostra offerta formativa in area Sport.

Leggi di più

Altre news che potrebbero interessarti

Master Energy Management e Sostenibilità Ambientale