ROSITA ZUCARO

Avvocata giuslavorista

Avvocata giuslavorista e PhD in Formazione della persona e mercato del lavoro, è attualmente assegnista di ricerca presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia.
E’ esperta in conciliazione vita-lavoro, welfare contrattuale, diritto antidiscriminatorio, pari opportunità, temi di cui è docente in corsi universitari, master (tra questi è nella faculty del Master in Diritto e Impresa del Sole 24 ore) e seminari di formazione.
E’ coordinatrice didattica del Master universitario in Management del Welfare presso l’Università Ca’ Foscari.
E’ altresì autrice di ricerche e pubblicazioni per riviste specializzate e testate giornalistiche. Da ottobre 2018 è consulente senior del Dipartimento Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri in materia di smart working, e dal 2014 è formatrice, consulente e ricercatrice nei temi per la FISASCAT CISL.
E’ stata ricercatrice ADAPT, Centro studi fondato da Marco Biagi nel 2000, e ha fondato l’Osservatorio ADAPT dedicato ai temi delle pari opportunità, della conciliazione vita-lavoro e del diritto antidiscriminatorio.
E’ stata coordinatrice di redazione della rivista Equal at work, realizzata con CISL.
Ha partecipato nella progettazione e come esperta e responsabile scientifica, a bandi europei, nazionali e regionali.
E’ stata responsabile della ricerca “Indagine per nuovi modelli di conciliazione vita-lavoro”, che costituisce una delle azioni del progetto WelfareNet, finanziato dalla Regione Veneto nell’ambito del Fondo Sociale Europeo.
Ha partecipato al gruppo di ricerca, che ha curato lo studio “La contrattazione collettiva decentrata e gli strumenti di flessibilità aziendale del territorio pugliese”, che rappresenta una delle azioni previste all’interno del progetto “Impresa Conciliante”, elaborato dalla Consigliera di Parità della Regione Puglia.
E’ stata tra gli esperti, che hanno curato il Progetto LIBRA – Lets Improve Bargaining, Relations and Agreements on work and life time balance – cofinanziato dalla Commissione Europea.