pierangelo mauri

pierangelo mauri

CEO

Dipiù Music

Inizia a lavorare nel 1972, avvicinandosi alle edizioni musicali, iniziando a collaborare con la Suvini Zerboni (dal 1934 del gruppo Sugar Music), esperienza formativa importante che diede a Mauri solide basi e conoscenze.

Dal 1976 al 1979 inizia a collaborare con la G. Ricordi & C. dove venne chiamato a svolgere la funzione di Professional Manager. Dal 1979 diventa Direttore Generale dell’edizione La Voce Del Padrone (Emi Music Publishing). Nel 1981 fonda, con alcuni soci una società Discografica e di edizioni musicali, Many Records ottenendo immunerevoli successi internazionali e vendendo oltre 60 milioni di singoli in Europa ed in Giappone.


Nel 1986 a soli 34 anni,  gli venne proposto l’incarico di Direttore dell’ufficio A&R della EMI Records. Un inatteso ruolo nella grande discografia che ha portato Mauri a firmare importanti contratti, quali Vasco Rossi.

Nel 1991 la decisione di fondare l’edizione musicale DIPIÙ e di intraprendere la sua attività imprenditoriale individualmente. Dall’esperienza in società internazionali e progetti indipendenti con la DIPIÙ, riesce ad acquisire una serie di prestigiosi cataloghi stranieri ed amministrarli per il territorio italiano. L’attività editoriale e musicale della DIPIÙ si espande velocemente fino a ricevere 8 Grammy Nomination e 1 Grammy, riuscendo a far incidere i brani editi da artisti quali Katy Perry, Rihanna, Lady Gaga, Ne-Yo, Taio Cruz/Kylie Minogue David Guetta e più recentemente con i Meduza