giampaolo grossi

Starbucks Italy

General Manager

40 anni, nasce a Firenze e fa del suo percorso sportivo uno spirito di vita che applica al mondo del lavoro.
Gira il mondo con varie esperienze internazionali nell’hospitality fino al rientro in Italia, dove approda in Starbucks precisamente a Milano.

Persona positiva, decisa nei suoi obiettivi intraprende l’arrivo in Italia del colosso Americano con il suo caffè sfidando ogni attesa. Uno dei valori più importanti è la perfezione, intesa in senso umano e valoriale collegata alla forte attenzione ai dettagli e la relativa sensibilità.

Starbucks mi sta dando l’opportunità di crescere a livello professionale ma ancor più importante a livello umano, cosa in cui investo tantissimo del mio tempo
cit.GG